Arabesque

dance academy

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur at vero adipiscing elit, sed do eiusmod.

Hip Hop

“ Se non posso ballare, allora non è la mia rivoluzione. ”

Emma Goldman

L’hip pop è un insieme di stili e di contaminazioni le cui origini affondano nella cultura afroamericana, nella danza brasiliana e anche nelle arti marziali. Esso nasce alla fine degli anni Sessanta nel quartiere del Bronx a New York come danza prettamente di strada, dove i primi Dj facevano ballare i giovani alle feste proponendo un ritmo serrato sul quale ballare liberamente dando vita a quelli che poi diventeranno i raduni del cosiddetto free style. Old School nella danza hip hop è una corrente evolutasi durante gli anni 70-80 su suoni funk e old school rap.

Di questi stili di danza, la Breakdance è la più conosciuta ed è considerata peraltro una pietra miliare della cultura hip hop tanto da essere annoverata tra le Quattro Discipline fondanti. Negli anni ’80 gli stili di danza funk originariamente nati al sulla costa occidentale, soprattutto a Los Angeles, come il Popping ed il Locking, iniziarono ad esservi incorporati, tanto da essere sempre più ballati assieme alla Breakdance stessa.

L’avvento della seconda generazione dell’Hip Hop, detta “new style” o “new school” e l’entrata preponderante della musica della West Coast hanno caratterizzato il cambiamento nell’Hip Hop.

Lo stile della new school, che si identifica anche in un nuovo modo di vivere la cultura Hip Hop ha avuto inizio nel 1986, ed ha continuato a seguire la strada dell’evoluzione e dell’adattamento ai tempi acquisendo fino ad oggi una fisionomia molto complessa. Tra gli stili troviamo il New Style, il Krumping e l’House.

La focalizzazione del nuovo stile non si basa più sulla competizione e la difficoltà dei movimenti, ma sul flavour cioè l’atteggiamento, l’espressività con la quale vengono eseguiti i movimenti.

Hip Hop | Accademia Cecchetti

L’hip pop è un insieme di stili e di contaminazioni le cui origini affondano nella cultura afroamericana, nella danza brasiliana e anche nelle arti marziali. Esso nasce alla fine degli anni Sessanta nel quartiere del Bronx a New York come danza prettamente di strada, dove i primi Dj facevano ballare i giovani alle feste proponendo un ritmo serrato sul quale ballare liberamente dando vita a quelli che poi diventeranno i raduni del cosiddetto free style. Old School nella danza hip hop è una corrente evolutasi durante gli anni 70-80 su suoni funk e old school rap.

Di questi stili di danza, la Breakdance è la più conosciuta ed è considerata peraltro una pietra miliare della cultura hip hop tanto da essere annoverata tra le Quattro Discipline fondanti. Negli anni ’80 gli stili di danza funk originariamente nati al sulla costa occidentale, soprattutto a Los Angeles, come il Popping ed il Locking, iniziarono ad esservi incorporati, tanto da essere sempre più ballati assieme alla Breakdance stessa.

L’avvento della seconda generazione dell’Hip Hop, detta “new style” o “new school” e l’entrata preponderante della musica della West Coast hanno caratterizzato il cambiamento nell’Hip Hop.

Lo stile della new school, che si identifica anche in un nuovo modo di vivere la cultura Hip Hop ha avuto inizio nel 1986, ed ha continuato a seguire la strada dell’evoluzione e dell’adattamento ai tempi acquisendo fino ad oggi una fisionomia molto complessa. Tra gli stili troviamo il New Style, il Krumping e l’House.

La focalizzazione del nuovo stile non si basa più sulla competizione e la difficoltà dei movimenti, ma sul flavour cioè l’atteggiamento, l’espressività con la quale vengono eseguiti i movimenti.

Hip Hop | Accademia Cecchetti
Puoi chiamarci oppure scriverci compilando il form sottostante per tutte le info riguardanti questo corso!


Ho letto ed accetto le condizioni della Privacy

Date:
it_ITItalian
it_ITItalian